Ultima modifica: 22 Marzo 2020

Nuove disposizioni circa l’organizzazione del ricevimento e dell’attività amministrativa

Il Dirigente Scolastico

viste le recenti normative di contrasto all’emergenza Covid-19,

DISPONE

che dal 23 marzo al 3 Aprile 2020 gli uffici amministrativi dell’Istituto Comprensivo Aristide Gabelli funzioneranno in via ordinaria in modalità di lavoro agile ai sensi degli artt. 18 e segg. della legge 81/2017, garantendo la reperibilità di tutto il personale in caso di svolgimento di attività necessarie ed indifferibili da svolgere presso la sede dell’Istituzione scolastica, fatte salve nuove disposizioni o/e interventi delle autorità competenti.

In via prioritaria le attività indifferibili da svolgere in presenza verranno effettuate dalla DSGA e dal Dirigente scolastico.

Il Dirigente Scolastico adotterà le medesime modalità di lavoro, garantendo la sua costante reperibilità e, laddove necessaria, la presenza per eventuali necessità indifferibili connesse al funzionamento dell’Istituzione scolastica.

Assicurerà la piena funzionalità dell’Istituzione scolastica a supporto della didattica a distanza e dell’attività amministrativa dell’ufficio, coordinata dal DSGA, con cui manterrà un contatto costante.

Gli assistenti amministrativi svolgeranno lavoro agile, come da specifici contratti individuali, dal lunedì al venerdì, con un impegno orario del DSGA e del personale amministrativo corrispondente a 36 ore settimanali, articolate nella fascia oraria giornaliera 8,00/13,00 e 15,00/17,12 con lo svolgimento dei compiti come da Piano delle attività adottato, rendicontando giornalmente le attività svolte mediante compilazione di un format fornito dall’Amministrazione.

Per le eventuali necessità urgenti e non rinviabili che dovessero subentrare e che richiedono necessariamente attività in presenza del personale ATA, si farà ricorso alle turnazioni e contingenti minimi comunicati direttamente agli interessati.

I collaboratori scolastici, la cui attività lavorativa non è oggetto di lavoro agile, ai sensi della nota del Ministero dell’Istruzione 10 marzo 2020, n. 323, resteranno a disposizione per tutte le necessità di apertura dei locali scolastici facendo ricorso alle turnazioni e contingenti minimi comunicati direttamente agli interessati.

Il periodo di mancata prestazione dell’attività lavorativa, rientra nella fattispecie della obbligazione divenuta temporaneamente impossibile di cui all’art. 1256, comma 2, del Codice Civile, previa fruizione di ferie non godute.

I servizi all’utenza e alle amministrazioni saranno sempre garantiti attraverso comunicazioni alle seguenticaselle di posta elettronica istituzionali:

ctic89000r@istruzione.it

ctic89000r @pec.istruzione.it

L’ufficio di segreteria didattica può essere contattato dalle famiglie telefonicamente

AI SEGUENTI RECAPITI: 095 7556914 – 095 7556992 –

dalle ore 10,00 alle ore 12,00 del lunedì, mercoledì e venerdì

dalle ore 15,30 alle ore 17,00 del martedì e giovedì

L’ufficio del personale e amministrativo può essere contattato

AI SEGUENTI RECAPITI: 095 7556915 – 095 7556916 – 095 7556917 – 095 7556991

dalle ore 10,00 alle ore 12,00 del lunedì, mercoledì e venerdì

dalle ore 15,30 alle ore 17,00 del martedì e giovedì

Il Dirigente Scolastico sarà reperibile al seguente numero: 095 7556913

Il DSGA sarà reperibile al seguente numero: 095 7556911

Il presente provvedimento viene pubblicato sul sito internet dell’Istituzione Scolastica e all’Albo on line.

Il presente atto si intende prorogato a seguito del permanere della situazione di Emergenza, fatte salve nuove disposizioni.

Misterbianco, 20/03/2020

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Adriana Battaglia